difesa

Difesa, previsioni positive per il settore negli USA

La pandemia ha evidentemente avuto un serio impatto sul settore della Difesa. E, in buona sostanza, questo vale sia dalla nostra parte dell’Oceano Atlantico, sia dalla parte opposta. Tuttavia, è proprio dagli Stati Uniti che sembrano arrivare le previsioni più positive per l’evoluzione di questo comparto, almeno a giudicare i dossier effettuati dai principali analisti…

Internet sempre più veloce

Internet sempre più veloce, ecco gli ultimi record mondiali

Negli ultimi giorni è stato certificato un nuovo record di velocità nella connessione a Internet. Gli scienziati dell’Istituto nazionale giapponese di tecnologia dell’informazione e delle comunicazioni (NICT) hanno infatti superato il precedente record di trasferimento di dati via Internet raggiungendo una velocità di 319 Terabit per secondo (Tbps). Considerato che le odierne offerte commerciali in…

Intelligenza artificiale

Intelligenza artificiale, pronta la task force del governo

Al fine di accelerare i propri piani sull’intelligenza artificiale, il Ministero dell’Università e della ricerca, il Ministero dello Sviluppo Economico e il Ministero per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale hanno istituito un gruppo di lavoro che avrà il compito di aggiornare la strategia nazionale sull’intelligenza artificiale, rendendola in tal modo coerente e integrata con…

L’IA come strumento per migliorare la qualità di vita e la salute

L’intelligenza artificiale può offrire un sostegno impareggiabile nel migliorare l’assistenza sanitaria e la medicina in tutto il mondo, a condizione che venga progettata, utilizzata e implementata ponendo al centro i diritti umani, l’etica e la privacy. Partendo da questo assunto il team Health Ethics & Governance dell’Organizzazione Mondiale della Sanità ha realizzato la nuova guida…

fonti rinnovabili

Solo il 2% dei fondi post-pandemia andrà alle rinnovabili

Secondo quanto riportato dall’Agenzia Internazionale dell’Energia (Iea) nel proprio report Sustainable Recovery Tracker, i governi di tutto il mondo per il momento hanno destinato solamente il 2% dei fondi per la ripresa dopo la pandemia alle fonti rinnovabili. Sempre secondo le valutazioni effettuate dall’Agenzia, le nuove misure che i governi hanno varato per gestire questo…